cambio-IVA-2013 Aumento IVA 22%

  • cambio-IVA-2013 Aumento IVA 22%

    Gentili utenti,
    in seguito all’aumento dell’aliquota IVA dal 21 al 22% è necessario aggiornare il software all’ultima versione.
    Per aggiornare il software gestionale alla nuova aliquota vi invitiamo a seguire questi semplicissimi passaggi.

     

    Importante: è assolutamente sconsigliato effettuare modifiche al software autonomamente. Il cambio di aliquota IVA deve essere effettuato esclusivamente tramite la procedura indicata in seguito.

     

    N.B.: in caso di necessità, per potervi garantire un servizio efficace e puntale, vi invitiamo a richiedere supporto su questo argomento utilizzando il portale dedicato SUPPORTO.TECNOSITALIA.IT, o inviando un SMS al numero 346.527.9939 inserendo nel messaggio il vostro codice cliente.
    Le richieste di assistenza pervenute tramite web ticket e SMS avranno la precedenza assoluta rispetto alle richieste pervenute con il tradizionale sistema telefonico.

     

    1) Se non l’avete già fatto, aggiornate il software all’ultima versione disponibile online (Menù “Utilità – Aggiornamento internet”).

     

    2) Al termine dell’aggiornamento il programma mostrerà, in alto a destra, un nuovo pulsante.

     

     

    3) Cliccando sul pulsante “Attiva IVA 22%” si aprirà una finestra in cui sarà possibile aggiornare l’aliquota in due modi diversi.

     

    Metodo 1
    Variare l’aliquota dal 21 al 22% di tutte le voci in anagrafica magazzino, lasciando invariati i prezzi di vendita.

     

     

    Metodo 2
    Variare l’aliquota dal 21 al 22% di tutte le voci in anagrafica magazzino, lasciando invariati i ricarichi.

     

     

    Dopo aver effettuato la selezione, cliccare su “Aggiorna IVA”.

     

    L’aumento IVA inciderà sull’anagrafica di magazzino (impostando al 22% l’aliquota IVA degli articoli a cui era stata precedentemente assegnata l’IVA al 21%), sui clienti e sui fornitori.
    Su tutti i documenti precedenti al 1/10 è presente un pulsante per aggiornare tutte le righe del documento con IVA al 21% portandole al 22%.
    Infine, la procedura di trasformazione dei documenti con data antecedente al 1/10 (che contengono righe con IVA al 21%) genererà un documento (con data successiva al 1/10) aggiornando automaticamente l’aliquota IVA portandola al 22%.

     

    Requisiti minimi per l’aggiornamento del software: sistema operativo Windows Xp SP3 o superiori.

    cambio-IVA-2013 Aumento IVA 22% ultima modifica: da

    Leave a comment

    Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi